Come accedere alle ultime tecnologie di Haskell

Tomas Olejnik Tecnico Lascia un commento

Riuscite a immaginare come collegarvi da qualche sistema legacy o da qualche linguaggio di programmazione esotico ai più recenti software aziendali come Microsoft Dynamics CRM, Microsoft Dynamics AX, Microsoft SharePoint, Microsoft Exchange e molti altri? Oggi vi descriverò come si può accedere alle fonti di dati di destinazione dai sistemi legacy utilizzando la piattaforma Connect Bridge. Lo dimostrerò utilizzando il linguaggio funzionale - Haskell e il driver ODBC utilizzando la ben nota sintassi SQL per la manipolazione dei dati.

La piattaforma Connect Bridge è una potente piattaforma di integrazione che permette di connettersi ai sistemi più recenti utilizzando driver ODBC, JDBC e servizi web. Questa combinazione consente di connettersi da qualsiasi ambiente, compresi i sistemi legacy.

Impostazione dell'ambiente

Per prima cosa dobbiamo preparare l'ambiente per eseguire il codice. Questo include 3 passi fondamentali:

      1. 1. Creare un parco giochi Connect Bridge
      2. 3. Preparare l'ambiente di Haskell
      3. 3. Configurare la stringa di collegamento

Creare un parco giochi Connect Bridge

C'è la possibilità di ottenere gratuitamente l'account demo Connect Bridge Playground con accesso di prova a Dynamics CRM, SharePoint e Exchange. È necessario visitare Pagina del parco giochi CB e seguire le istruzioni per ottenere l'accesso.

In pochi minuti dopo la richiesta, riceverete un'e-mail con il link per il download. Si prega di leggere attentamente l'e-mail o di visitare la pagina aziendale per avere una migliore visione d'insieme della soluzione Connect Bridge.

Scaricare il pacchetto ed estrarlo. Avviare lo strumento QueryAnalyzer utilizzando il file batch nella cartella principale. Vedrete la connessione preconfigurata con CRM, SharePoint e Exchange. Sentitevi liberi di giocare con lo strumento QueryAnalyzer e toccare i sistemi di destinazione utilizzando le query SQL.

Preparare l'ambiente di Haskell

Il modo più semplice per configurare il pacchetto è scaricare e installare la piattaforma Haskell completa (https://www.haskell.org/platform/windows.html).

Dopo l'installazione è necessaria la configurazione aggiuntiva - dobbiamo installare il driver Haskell ODBC. In esecuzione da riga di comando:

aggiornamento della cricca
cabal installare HDBC-odbc

Dopo di che il vostro ambiente Haskell dovrebbe essere completamente preparato.

Trova stringa di connessione

Nel nostro esempio useremo il driver ODBC per la connessione al Server Connect Bridge. Per questo, è necessario conoscere il sistema di destinazione della stringa di connessione, che è stato preconfigurato per voi. Aprite lo strumento QueryAnalyzer da Connect Bridge Playground, che avete scaricato. Selezionate la singola connessione in Connection Browser, cliccate con il tasto destro del mouse e scegliete Edit connection. Andare alla scheda Advanced e copiare la stringa di connessione.

Aprire il file CB_HaskellSample.hs fornito e posizionare la propria stringa di connessione invece della stringa di connessione campione alla linea 7.

Codice

Per accedere al Server Connect Bridge utilizzando Connect Bridge è necessario importare i pacchetti:

Importazione Database.HDBC
importare Database.HDBC.ODBC

Per stabilire la connessione del database al server Connect Bridge è possibile utilizzare la funzione connectODBC:

conn <- connectODBC 'yourConnectionString';

Per eseguire una query che non produce risultati è possibile chiamare:
 

eseguire conn 'INSERIRE INTO conto (nome) VALORI ('Ciao mondo da Haskell')''.

Per eseguire la query con il set di risultati si può chiamare:
 

quickQuery conn 'SELECT accountid, nome DA conto' []

Ho creato una funzione campione che dimostra come interrogare i dati ed elaborare i risultati in Haskell:

eseguireQuery :: IO ( )
eseguireQuery = fare
{
    putStr 'Enter query: ' ;
    query <- getLine ;
    putStrLn 'Connessione al server Connect Bridge ...' ;
    conn <- connectODBC connectionString;
    putStrLn ( 'Esecuzione della query '' ++ query ++ ''' ) ;
    vals <- quickQuery conn query [ ] ;
    putStrLn ( 'Returned row count ' ++ mostra ( vals di lunghezza ) ) ;
    putStrLn ( convertResultSetToSetToString vals )
}

 

Chiamare il codice

Per eseguire il campione è possibile utilizzare qualsiasi interprete Haskell, ad esempio WinGHCi che viene fornito con il pacchetto.

Aprire il file fornito CB_HaskellSample.hs con stringa di collegamento già modificata.

Basta digitare il nome della funzione che si desidera chiamare. Vi verrà richiesto di inserire i parametri di ingresso.

Esempio 1:

Questo esempio mostra come creare un nuovo account in Dynamics CRM da Haskell. Basta chiamare una funzione executeQuery e passare una query SQL 'INSERIRE INTO conto (nome) VALORI ('Ciao mondo da Haskell')come domanda. Questo creerà immediatamente un nuovo record di account nel vostro Dynamics CRM.

*Main> eseguireQuery

Inserire la domanda: INSERIRE INTO conto (nome) VALORI ('Ciao mondo da Haskell')

Collegamento al server Connect Bridge ...

Esecuzione della query 'INSERIRE INTO conto (nome) VALORI ('Ciao mondo da Haskell')''.

Conteggio delle righe restituite 0

Esempio 2:

Questo esempio mostra come recuperare 5 nuovi conti da Dynamics CRM. Chiamare la funzione executeQuery e passare la query SQL 'SELECT TOP 5 accountid, name, createdon FROM account ORDER BY createdon'. Opzionalmente è possibile chiamare la funzione csvExportQuery che scriverà i risultati in un file CSV.

Inserire la domanda: SELEZIONARE TOP 5 account, nome, creato su account ORDINE DA ORDINE DI CONTO DA parte di createdon DESC
Collegamento al server Connect Bridge ...
Esecuzione della query 'SELECT TOP 5 accountid, name, createdon from account ORDER BY createdon DESC'.
Conteggio delle righe restituite 5
conto(e436e4d4-7d24-e411-a6b7-00155dc2040f),Ciao mondo da Haskell 5,2014-08-15 13:12:39
conto(168f7ecb-7d24-e411-a6b7-00155dc2040f),Ciao mondo da Haskell 4,2014-08-15 13:12:29
conto(158f7ecb-7d24-e411-a6b7-00155dc2040f),Ciao mondo da Haskell 3,2014-08-15 13:12:24
conto(a2079fc4-7d24-e411-a6b7-00155dc2040f),Ciao mondo da Haskell 2,2014-08-15 13:12:18
conto(a1079fc4-7d24-e411-a6b7-00155dc2040f),Ciao mondo da Haskell 1,2014-08-15 13:12:12

Conclusione
Ho dimostrato come sia possibile accedere facilmente al Dynamics CRM di Haskell con poche righe di codice. Lo stesso piccolo sforzo è quello di accedere ad altri sistemi, ad esempio SharePoint, Exchange, AX, Navision, Salesforce ... (vedi. elenco completo dei connettori: (https://connecting-software.com/connect-bridge/). Inoltre è possibile accedere a uno qualsiasi di questi sistemi da qualsiasi lingua con lo stesso piccolo sforzo descritto in questo articolo.

Se ti è piaciuto il post, ricevi gratuitamente l'ambiente Connect Bridge e inizia a giocare oggi stesso!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *