L'industria 4.0 e l'Internet degli oggetti: il vero valore aggiunto sta nell'integrazione con il software aziendale

Rado Glovna Prodotti e soluzioni Lascia un commento

Impieghi potenziali senza fine; linea sottile tra successo e fallimento. L'industria dell'internet degli oggetti 4.0 e il punto cruciale della trasformazione digitale.

Sono sulla bocca di tutti. I termini Industria 4.0 e IoT hanno plasmato per anni le aspirazioni di innumerevoli aziende per una trasformazione digitale a prova di futuro e promettente. La necessità è chiara, anche il beneficio. Ma come posso ottenere quali dati in quale forma nel mio software aziendale? E soprattutto, come posso farlo nel rispetto dei tre criteri di base "veloce, facile ed economico", in modo che l'intera operazione dia i suoi frutti?

Non importa come la si guardi, alla fine dipende sempre da una cosa: la trasformazione porta il successo sperato? Vale la pena di cambiare il modello di business, la cultura aziendale e le infrastrutture? La riprogettazione dei processi porta i benefici desiderati e il valore aggiunto? Le spese necessarie sono giustificate?

Comunicazione più facile con l'internet degli oggetti

Molti decisori sono afflitti da queste domande ogni giorno (e ogni notte). Per arrivare subito al punto: si può tirare un sospiro di sollievo, perché c'è una soluzione affidabile, facile da sviluppare, economica e veloce. Una piattaforma di integrazione che consente di stabilire in modo semplice, tempestivo ed economico una comunicazione sicura tra i due:

  • software aziendale standard (più di 30 dei più noti LOB),
  • la propria applicazione e
  • le cose in rete del IoT

Si chiama Connect Bridge, e qui sotto imparerete come può aiutare la vostra azienda a fare il salto sul treno dell'internet degli oggetti in movimento.

Migliore comunicazione tra le parti interessate

Uno dei problemi che spesso devono essere risolti è l'orizzonte conoscitivo - comprensibilmente limitato individualmente - dei soggetti coinvolti nel progetto. Di solito hanno una conoscenza approfondita solo nell'area di specializzazione da cui provengono:

  • il partner di settore raramente ha sufficiente esperienza di software aziendale, che è per lo più programmato in Java o C#,
  • Il sito business software partner avrà forse una limitata esperienza con software di produzione e sensori (C, C +++, ecc.) e
  • il decisore commerciale può avere poco know-how sul software.
Connect-Bridge-communication-problem

Non solo nel settore industriale, nel loro percorso verso la trasformazione digitale le aziende richiedono un grado di cooperazione senza precedenti tra diversi dipartimenti e organizzazioni.

In questo senso, Connect Bridge non solo facilita la comunicazione tra i sistemi, ma la facilita anche tra le persone coinvolte nel progetto. Grazie ai propri driver (ODBC, JDBC e Web Services), Connect Bridge funziona da qualsiasi software.

Questo permette ogni sviluppatore a lavorare nella sua lingua e nella sua applicazione. L'applicazione sviluppata nell'ambito del progetto non comunica direttamente con il database ma tramite il Connect Bridge in SQL come linguaggio di comando centrale. Connect Bridge traduce quindi l'SQL nel software di destinazione utilizzando le API proprietarie.

SQL: uno per tutti

Il vantaggio dell'SQL è evidente: è, per così dire, la "lingua franca" del mondo dei database, e quasi ogni sviluppatore la capisce e la padroneggia. Per semplificare ulteriormente il lavoro sul progetto e la comunicazione ad esso associata, Connect Bridge visualizza il software di destinazione come database.

Connect-Bridge-Integration-Platform

Più facile interazione con l'internet degli oggetti

Una delle sfide dell'era dell'internet degli oggetti, tuttavia, non è solo quella di fornire informazioni in una forma utilizzabile in modo che possano essere analizzate e sfruttate. Al contrario, le macchine devono essere automaticamente, controllate a distanza, avviate e fermate tramite l'internet degli oggetti utilizzando lo stesso percorso. Anche in questo caso, Connect Bridge aiuta ad arrivare più veloce, più facile e meno costoso.

E come potrebbe essere in pratica un'infrastruttura conforme al settore 4.0? Per esempio:

Macchine e sensori: 

  • sono collegati con l'applicazione per Pianificazione delle risorse aziendali (ERP) per monitorare i risultati di produzione, le quantità, le soglie e altro ancora,
  • sono collegati al Sistema di gestione dei documenti (DMS) al fine di memorizzare i registri o le informazioni in modo automatizzato e conforme agli audit, ad esempio nel caso di rilevatori di incendio, sistemi di controllo accessi, linee di produzione, ecc,
  • sono collegati al Gestione delle relazioni con i clienti (CRM) software, ad esempio per fornire una manutenzione proattiva, controllare e ottimizzare i processi di help desk e di interazione con il cliente,
  • sono utilizzati per cattura mobile tramite scansione, foto, voce, testo, ecc., per avviare e documentare i processi proprio nel luogo di origine in modo corretto e una volta sola.

Connecting Software ha perfezionato la piattaforma Connect Bridge negli ultimi 6 anni con l'obiettivo di semplificare e abbreviare notevolmente il lavoro di qualsiasi sviluppatore / integratore di sistemi. Questo vale sia per gli scenari più semplici che complessi di integrazione di software monodirezionale e bidirezionale, asincrono o live.

Ad oggi, garantiamo che ogni sviluppatore sarà in grado di integrarsi con Connect Bridge in sole due ore e di completare l'integrazione in meno della metà del tempo normalmente richiesto.

La ciliegina sulla torta è il prezzo piacevolmente sorprendente. Con Connect Bridge, di solito non è necessario il supporto di fornitori di servizi esterni e si può gestire l'integrazione con le proprie risorse. Oppure volete il pacchetto all-inclusive con "Integrazione come servizio"? Nessun problema. Solo contattaci o uno dei nostri forti partner.

"Un investimento ha senso solo se l'output supera l'input".

Come funziona questa soluzione, si può guardare in questo video. È possibile prova Connect Bridge per 30 giorni gratis e godere della piena attenzione dei nostri sviluppatori. Attendiamo con ansia la vostra visita al nostro sito web.

Perché i clienti utilizzano Connect Bridge

Guarda un breve video per scoprirlo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *