Pedro Calado evidenzia le "molte persone straniere" che vengono a vivere e lavorare per Madeira

Diario de Noticias

Scaricare PDF
Articolo originale

Nell'ambito dell'iniziativa "Bilancio dei cittadini", il vicepresidente del governo regionale, Pedro Calado, ha visitato la Connecting Software, un'azienda situata nel Parque Empresarial da Zona Oeste, a Câmara de Lobos. Elogiando il fatto che si tratta di un'azienda in forte espansione nell'isola di Madeira, con 20 dipendenti e che lavora nel settore delle nuove tecnologie, Pedro Calado ha sottolineato che la metà dei lavoratori sono di Madeira e formati all'Università di Madeira, mentre gli altri 50% sono stranieri.

"È qualcosa di cui la maggior parte delle persone non parla, ma la verità è che abbiamo molte persone straniere che vivono a Madeira e che hanno scelto la nostra regione per venire qui a lavorare in queste aree tecnologiche e di programmazione informatica. Questa azienda, anche se sembra piccola, è una società che lavora per tutto il mondo ed è anche, in un certo senso, un ambasciatore di ciò che sta accadendo a Madeira, perché lavora da qui e promuove Madeira in termini di turismo perché promuove il meglio che abbiamo qui e siamo molto contenti", ha detto il vice presidente dell'esecutivo di Madeira, spiegando che questo gruppo di lavoratori provenienti dall'estero "ha scelto Madeira per il suo stile di vita, la sicurezza e la stabilità economica e sociale".