Forza vendite approvata: Document Extractor Lanciata su AppExchange

Anastasia Mazur Notizie dell'azienda, Prodotti e soluzioni 2 Commenti

Siamo lieti di annunciare che Document Extractor costruito per la piattaforma Salesforce è ora ufficialmente lanciato sul Elenco AppExchange. Dopo lo scrupoloso processo di controllo della sicurezza e della documentazione, il software viene finalmente esposto proprio di fronte alla tribù dei Salesforce. L'inserimento del prodotto nel mercato ufficiale del CRM è l'ennesimo passo che ci porta più vicini al cliente.

Siamo felici di essere ora presentato nell'AppExchange, in aggiunta ad altri annunci. Ora gli utenti Salesforce possono trovare la nostra soluzione dove si aspettano di vederla"., - dice Thomas Berndorfer, CEO Connecting Software.  

Se la vostra organizzazione gestisce le relazioni con i clienti in Forza vendite, Document Extractor è per voi. La sua funzione principale è il trasferimento dei file memorizzati da Salesforce a SharePoint. Perché farlo? 

In primo luogo, l'archiviazione dei documenti in Salesforce è una delle più costose nel mondo del CRM. Spostando gli allegati su SharePoint, è possibile tagliare i costi e garantire il ritorno dell'investimento dal primo giorno. 

In secondo luogo, la forza vendite esiste per la gestione delle relazioni con i clienti e lo sviluppo del business, e non per l'archiviazione di carichi di file. Sì, ha questa funzionalità di allegare documenti e note ai conti - come opzione. But tutte le fatture, i contratti, le dichiarazioni di lavoro ecc. rubano la preziosa capacità operativa e tormentate la salute del vostro sistema CRM. Una scelta molto più saggia è quella di spostare i file in un sistema di gestione dei documenti - progettato per questo, fornendo più funzioni e ad un costo minore. 

In seguito, se si gestisce un'organizzazione seria, si potrebbe non voler archiviare i file finanziari e quelli relativi ai clienti nel cloud dove ha sede la Salesforce: per l'audit o per una migliore conformità alla normativa sulla protezione dei dati, come GDPR, ecc. Esercitate un maggiore controllo sui documenti quando li memorizzate on vostra sede. 

Finalmente, SharePoint offre immense opportunità di collaborazione di team e di documenti incomparabile con Salesforce: è possibile lavorare sui documenti insieme ai colleghi, condividere file con utenti esterni, ad esempio, bozze di contratti con i clienti, ecc., vedere la storia completa del documento e molti altri. 

La parte migliore è che si raggiunge ancora i file dove sono stati salvati - in Salesforce sotto i rispettivi account. L'esperienza dell'utente non cambia. Eseguendo in background, Document Extractor rileva i file, li sposta nelle rispettive cartelle in SharePoint e lascia un link al loro posto - in modo da cliccare e ottenere il documento quando serve.  

Il servizio trasferisce inoltre le informazioni sul creatore, l'editore e il proprietario dei documenti Salesforce a SharePoint per una più facile tracciabilità dei documenti. I file archiviati hanno lo stesso nome e la stessa estensione dei file originali.   

Inoltre, quando il servizio trova due documenti con lo stesso nome nella stessa posizione su Salesforce, crea 2 documenti su SharePoint, e aggiunge un postfix che permette ad entrambi i file di esistono su SharePoint, che è sicuro - e intelligente. Un amministratore di servizio può configurare il prefisso per voi.  

Riassumendo, Document Extractor vi porta solo vantaggi e aiuta a ridurre drasticamente i costi di stoccaggio.  

Sul mercato è possibile studiare la descrizione e le caratteristiche del prodotto, provarlo gratuitamente o acquistare la versione SaaS. Un'altra opzione per Impiego SaaS sta ordinando il prodotto sul nostro sito web. Inoltre, se si gestisce un'organizzazione più grande e si preferisce avere il pieno controllo del prodotto, sul sito web si può optare per-in per il versione on-prem. Andate a fare una prova gratuita oggi stesso! 

*** 

AppExchange è Salesforce.com's ufficiale mercato del cloud computing attraverso il quale gli utenti finali possono accedere, scaricare e installare applicazioni software. 

Lanciato nel 2005, AppExchange offre un mix di e app a pagamento organizzate in collezioni, categorie e soluzioni di settore che comprendono una varietà di settori, tra cui le piccole imprese, il servizio clienti, l'istruzione, la produzione e il settore immobiliare.  

Commenti 2

  1. Messaggio
    Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *